Informativa Cookies: Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la pagina Privacy.
Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

 

SPAZIOLIBRO. Storie di madri e figlie. - 24 ottobre 2017

Anche la Biblioteca Don Bosco partecipa all’iniziativa provinciale di Spaziolibro, la manifestazione indetta dall'Ufficio di Educazione Permanente, biblioteche ed audiovisivi della ripartizione Cultura italiana della Provincia autonoma di Bolzano, volta a promuovere la buona letteratura nazionale e locale.

Il 24 ottobre alle ore 18.00 in occasione della giornata delle biblioteche ospiteremo l'autrice bolzanina Marina Manganaro che presenterà il suo libro dal titolo “Di mamma ce n’è una sola (grazie al cielo)” .

Storie di madri e di figlie, una serie di racconti ambientati nella Bolzano degli anni Cinquanta del Novecento. Racconti dai risvolti aneddotici fra rapporti tra i diversi gruppi linguistici, l'immigrazione dal sud Italia ed atteggiamenti di velato ed esplicito razzismo domestico. Un viaggio a ritroso, percorso attraverso episodi dal forte sapore ironico, ma non privi di accenti accorati ed evocativi.

Biblioteca

La biblioteca don bosco è una biblioteca di pubblica lettura gestita dalla "Associazione Centro Don Bosco".
Da alcuni anni sono operativi i punti di prestito di Pineta e San Giacomo collegati in tempo reale alla sede di Laives.
Obiettivo della biblioteca don bosco è il soddisfacimento dei bisogni educativi e culturali della comunità locale.
I servizi di biblioteca vengono offerti in un ambiente giovane, accogliente, funzionale e stimolante. Un luogo non solo di lettura, ma contemporaneamente di informazione, di educazione, di socializzazione, di crescita personale.
In generale la biblioteca don bosco si ispira al Manifesto UNESCO sulle biblioteche pubbliche ed alla dichiarazione sulle biblioteche e sulle libertà intellettuali dell’IFLA.
La biblioteca sorse nel 1980 per iniziativa di un ristretto gruppo di giovani. Dal 1985 la sua gestione passò alla”Associazione Centro Don Bosco” e dal 1988 è Centro di Sistema, ovvero punto di riferimento per la comunità di lingua italiana di Laives, Bronzolo e Vadena.

Con il 1997 la biblioteca don bosco aprì un proprio punto di prestito presso la vicina frazione di Pineta e due anni dopo nel 1999, si aggiunse anche il punto di prestito di San Giacomo.
La sede di Laives è stata successivamente ampliata e ristrutturata, mentre i punti di prestito hanno trovato sedi più idonee ed accoglienti.

Iniziative

  • :::: RIAPERTURA PUNTI DI PRESTITO

    Con la ripresa scolastica anche i nostri punti di prestito tornano ad effettuare l'orario standard.

    > PUNTO DI PRESTITO DI SAN GIACOMO

    con questa settimana il punto di prestito di San Giacomo...

  • Book Box

    Ora è possibile restituire il materiale preso a prestito tutti i giorni e a tutte le ore.

    Presso la sede di Laives della biblioteca don bosco è già stato installato il box che...

  • Zona bookcrossing - libero scambio

    Presso la sede della biblioteca don bosco si trova una zona dedicata al libero scambio di libri gratuiti.

     

    Che cos'è il bookcrossing - libero scambio?

    Consiste nella...