Informativa Cookies: Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Può conoscere i dettagli consultando la pagina Privacy.
Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

 

"Da Caporetto a Bagdad" - Evento 4 novembre 2017

L'incontro con l'autore del libro "Da Caporetto a Baghdad", in programma nell'ambito delle attività "Laives sotto le stelle", verrà riproposto nella serata di sabato 4 novembre 2017 alle ore 20:30 presso l'Auditorium Centro Don Bosco.

Il giornalista Lorenzo Cremonesi, inviato speciale di guerra, presenterà la sua ultima pubblicazione mediante coadiuvato dal moderatore Giancarlo Riccio (collaboratore del Corriere dell'Alto Adige e del Corriere della Sera, nonché docente di storia del giornalismo a Berlino) poiché, in seguito ai recenti avvenimenti, è stato reclutato e mandato in Iraq come inviato speciale sul posto.

 

Commedia dell'Arte e musica medievale all'Auditorium Don Bosco - 27 e 28 ottobre 2017

Due serate culturali interessanti da non perdere quelle proposte per l'ultimo fine settimana di ottobre presso l'Auditorium Don Bosco di Laives con ingresso gratuito:

Venerdì 27.10.2017 (ore 20:30) - "Sperem ca se magna" Sagapò Teatro (Bolzano)
Un'originale e divertente reinterpretazione della grande tradizione italiana della Commedia dell'Arte in lingua antica aulica e volgare, uno spettacolo scritto da Chiara Visca, interpretato da Diletta La Rosa e Lucas Da Tos con musiche di Elisabetta Fusillo.

Sabato 28.10.2017 (ore 21:00) - "Leggende della terra di Goran" La Compagnia di Kaledor (Bolzano)
Un concerto dall'atmosfera magica proposto in costume d'epoca con brani scritti e musicati in versi dalle voci di Paolo Leita e Daniela Peroni, con l'accompagnamento musicale di Alessandro Gaballo, Sandra Cattoni, Filippo Grimaldi e Massimiliano Martinelli.

 

Settore cultura

Sin dalla sua costituzione, nel 1983, l’Associazione Centro Don Bosco, ha tra i suoi scopi anche quello di promuovere le attività culturali. La struttura dispone di un auditorium con 350 posti a sedere e molte altre sale per conferenze e dibattiti.
L'associazione nel corso di questi anni trascorsi ha organizzato: 
conferenze, dibattiti, informative a tema con relatori qualificati, spettacoli di arte varia, musica leggera e classica, rappresentazioni teatrali dialettali e classiche, concerti corali e lirici, concerti strumentali di fisarmoniche, di mandolini, di fiati e di organo.

Il settore cultura promuove inoltre un ciclo di cineforum che si svolge ogni mercoledì sera alle 20.30.
Una costola del settore cultura è costituito da "In cammino verso la consapevolezza" che è un ciclo di incontri per la formazione dei genitori e di sosegno alla genitorialità. Il cammino viene proposta in forma laboratoriale in cui si possono condividere le proprie esperienze e si possono trarre consigli utili anche dall'esperienza altrui. Il gruppo organizza su richiesta anche colloqui personali per affrontare tematiche specifiche. La guida di questo gruppo è affidata alla professoressa Carla Leverato.
Anche il progetto "Pro Family" è nato per dare sostegno e formazione alla genitorialità. Offre corsi serali con tematiche che riguardano l'educazione e la crescita dei figli. I corsi vengono gestiti da una serie di esperti dei vari settori tematici. Il pro family offre anche uno spazio pomeridiano settimanale per il gioco e il dialogo per bambini (in età prescolare) e le loro mamme.

Calendario

  • 25 Ott
    Cinema 25 Ott 2017 20:30 to 23:00